L’olio d’oliva – La Sicilia Terza Produttrice – Marchio IGP Regionale

La Sicilia è la terza regione d’Italia nella produzione di olive e di olio extra vergine di oliva, dopo la Puglia e la Calabria. Si è stimata una produzione media di 50 mila tonnellate di olio annuo, con un fatturato di circa 220 milioni di euro. Si tratta di un comparto diffuso in tutta la regione, con una buona percentuale di produzione anche biologica.

Il controllo sulla qualità dell’olio siciliano viene assicurata dall’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia, in conformità ai regolamenti emanati dall’UE. L’olio siciliano ha il marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta) è quindi è perfettamente rispondente per parametri di acidità, numero di perossidi, politeni totali ed altro, alle normative comunitarie. L’etichettatura e il confezionamento del prodotto avvengono anch’essi su territorio siciliano, requisito essenziale per l’ottenimento del marchio IGP Regionale.

Il marchio rilasciato dall’Unione Europea su proposta del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, garantisce infatti non solo che il prodotto segua delle procedure di confezionamento ben precise e monitorate, ma anche che il prodotto stesso sia originario della terra di produzione. Non sono ammessi innesti o aggiunte di olive provenienti da altre aree geografiche.

Il marchio IGP tutela il consumatore e rende pressoché impossibile la contraffazione del prodotto. Tutela anche l’economia siciliana, perché un olio individuato come “born in Sicily” , conferisce un valore aggiuntivo e unico a tutta la filiera olearia locale.

Negli ultimi anni la Sicilia ha giovato moltissimo di tale marchio di qualità, in quanto è stato già registrato un accrescimento nella vendita del prodotto, con conseguente crescita economica di tutto il settore. In Italia l’olio siciliano è il secondo che ha ricevuto il marchio di qualità, dopo quella dato all’olio toscano. Un bel passo avanti a cui ci auguriamo facciano seguito anche altre regioni italiane, che vantano la produzione di un ottimo olio locale, di altissimo pregio e qualità.